Pavimento prefinito di grande spessore

Il tipico pavimento in legno prefinito solitamente ha uno spessore dello strato nobile, ovvero lo strato superiore di cui è composta una plancia, che va dai 2 ai 6 mm, e questo può non piacere molto ai “puristi” del parquet, ovvero quelle persone affezionate alla tradizione che desiderano avere nelle proprie case un parquet con uno strato nobile di spessore “importante”; queste persone sono state costrette sino ad ora a prediligere un pavimento in massello, in cui tutto lo spessore della tavola è composto dalla stessa essenza.

Pavimento di grande spessore

Questo però può andare a scontrarsi con le moderne esigenze dei Clienti, che oramai nella stragrande maggioranza dei casi desiderano avere un pavimento radiante, e sappiamo che le due cose stridono tra di loro, come abbiamo spiegato nell’articolo Il parquet ed il riscaldamento a pavimento

Oggi un nostro fornitore italiano è riuscito ad accontentare tutti con una soluzione innovativa che è stata studiata appositamente per un Cliente londinese: è stato realizzato un pavimento prefinito di grande spessore !

Pensate: una plancia dallo spessore totale di 23 mm con uno strato nobile spesso 10 mm. Avete letto bene: 1 centimetro di legno nobile su di una plancia multistrato, con tutti gli enormi vantaggi che questo offre, ovvero la posa senza problemi su di un impianto di riscaldamento radiante; la possibilità di decidere per una posa flottante anziché dover obbligatoriamente andare verso l’unica opzione prima possibile, ovvero di incollare il parquet a terra; l’utilizzo di plance di grandi dimensioni e di larghezza/lunghezza miste.

Se Ti interessa conoscere altri dettagli e novità che arrivano dal mondo del legno, del PVC e dell’alluminio nelle loro svariate applicazioni in edilizia, non esitare a contattarmi

 

Buon lavoro a tutti

Massimo, titolare TOP WOOD

 

Leave a Reply